Le navi nere che cambiarono il Giappone

Da circa duecento anni il Giappone del diciannovesimo secolo si era chiuso commercialmente e culturalmente in sé stesso, permettendo solo a pochi stati come Cina e Paesi Bassi ad effettuare già di per sé limitati scambi commerciali con uno stato imperiale di fatto governato dallo shogunato Tokugawa. Ma nel 1853 delle navi nere si presentarono al porto di Kurihama e costrinsero sotto minaccia della loro evoluta tecnologia militare a permettere scambi commerciali con la loro nazione d’appartenenza, sancendo di fatto un evento che cambio il volto del Giappone. Ma chi erano i marinai di queste navi nere, e chi li mandò?

Read more